Carezze

Carezze
 
Supino capo al grembo
attarda tua visione
per scoprire ancor la parola
il moto
gli occhi e il sorriso
che mille luci e
di stelle o di sole o di luna
mai potranno portare all’eguaglianza stasi;
rubare dal tuo viso il tuo parlare
prendere dalla tua bocca quel calore
come, raccolto, petalo di rosa
sentirne la carezza
del tuo viso al mio poggiato
come donna mia e solo mia
quando tutta ti doni a fonderti
totale.
Annunci

2 commenti

Archiviato in poesie

2 risposte a “Carezze

  1. Tenera unione dentro una carezza
    Mi piace
    Un abbraccio
    Mistral

  2. Grazie per i tuo pensar me.. pur nell’abbraccio..

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...