Oltre

 

Del Poi

A scoprir l’involucro celato
… piglia d’assalto sensazione
per quello che nasconde in.
Sarà ,ti chiedi,l’ordine di Dio
o quello che diavolo par io
sarà la confessione d’una rea
o di meretrice usata malpagata
insoddisfatta che reclama tempo.
Guardo sigilli come a carte gioco
lasciare scivolare sottocarta
sentendo l’emozione che trapassa.
Non oso ancor la forbice impiegare
a scassinare quel che io non vedo
per sbrigare svelto quel ch’io penso,
Guardo ancor rifletto confezione
destinazione è chiara sono io
ma di mittente si fa desiderare
non porta in alcun punto il chicchessia,
certo m’incuriosisce tanto,e non poco.
Decido, prendo stilo e su gli scrivo,
ad indicare sito del postino:che
lo porti via e lo mandi indietro
da dove confezione ricamata.
Peccato,di poi mi sono detto,
magari al di là di confezione,
avrei trovato quel che io bramo
e già da tanto tempo cerco.

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in poesie

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...