Pianino

Pianino

s’adagian all’aria

sottili note a rullo

s’immergono dentro

per incontri per caso di gente

che su labbra hanno scritto

parole che t’amo;

come lame da taglio sì rase,

fendenti d’affondo in amor

fin quando

son mani di fata

a carezza come di nota

nell’aria

il suo cuor sana dolor.

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in poesie

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...