Vendetta

 

Vendetta

Rossi tramonti

non devono turbare figura

nè turbare amore d’altro fiore

non di vista errata d’insiemi collocati

posizionata ov’è corolla

che perduto ha  quel  sole

or non vede d’altra luce

nè la sua rinascita capolino fare

sconforta aspetta al pianto

pel perduto amor

Il giustiziar non fede coglie

scarlatte parole non devono confondersi

ove tramonta il sole nel rosso di quel mar

foss’anche colta a qualsivoglia

rabbia acciò vendetta il cuor.

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in poesie

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...