Il volo del gabbiano

watch?v=UZAsehCJWAc&feature=player_detailpage

Il volo

del gabbiano bianco

non dista mai da costa

non il alto mare plana

ma in porti e rogge

dove l’amore trova comodo

e cibo del pescator confuso

per scarna pesca

e lo consola vista

di donna al porto

quando trae a se sul vizio

del suo corpo pronto all’uso

marinai che or ora han

toccato terra da lunghi beccheggiare.

Nulla di niun a lui fugge

aspetta che all’onda

venga gettato tozzo

anche se natur lo fa guerrier

egli s’espone all’apertura

sempre a voler raccoglier

per sempre bacio o pensier

dato col soffio al volo.

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Uncategorized

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...