Archivi del mese: giugno 2013

L’amico perduto

Miserere.https://www.youtube.com/watch?v=b2NSeF1DAoc&feature=player_detailpage

 

L’amico Perduto

Romba ,stavolta,ancora,
cuore rosso
facci sentire,quanto tu ci dai
anche s’inerte taci e a mancar tuo guardo.

Di mescolanza era tuo parlare
ch’andava tra il discreto e l’allegria,
tra quello ,amico, per la buona compagnia;

il tuo saper d’Historia e di cavalli
che non son quei che fiabe
contano a bimbi a ninnananna
ma quelli degli inventori geni d’ingegneri
che fan ruggire quella poco latta fusa a ferro
portandola a rombar, fosse un amore,
nei petti come il tuo, nell’emozione.

Tu mescolavi vivi i tuoi ricordi
tu ne prendevi di campioni il verbo
a darcene in pasto per il buon sapere
or narrar di questo o di quei
che sepper stare
a sella a darne lustro,
e noi ascoltare..;

per poi fino ad ora all’operare
per un luogo in loco a ricreare
per tutta quella gente
che quel motivo sente:
acquisire nome sì importante e caro
d’aver nomea a resa in tutto il mondo,
come fosser tele d’un trittico famoso,
ma or solo picciuolo d’ alterigia,
saperlo vero e dire:
Collesano Museo Targa di Florio.

Tu non solo ci unisci nel percorso vita
Tu non solo amico tra gli amici
Tu come fratello nel mistero
ch’ora ti ha racchiuso in lui com’è canzone
p’averti Tristo Mietitore tratto a sé.

Addio, perciò, al caro amico
che possa Iddio coglierne preghiera
p’averlo a conservare assiso a lui ,
or ch’egli è su:
guardarcene al periglio ,
e a regalo darci ancora,
un solo sogno in più a ricordare
del bel tempo che fu
viver locale.

Lascia un commento

30 giugno 2013 · 7:00 am